• donazione di sperma roma

    banca del seme

Donazione di sperma

La donazione di sperma è una tecnica della quale si è fatto molto uso in passato, al momento l’utilizzo dello sperma del donatore si è molto ridotto perché con la ICSI possono sperare nel concepimento anche uomini che hanno un numero ridottissimo di spermatozoi nel liquido seminale. Esistono comunque delle coppie che debbono far ricorso alla banca del seme.

 banca del seme e donazione sperma roma

Chi ha bisogno di donazione di sperma ?

Le categorie di uomini che debbono ricorrere alla banca del seme sono :

  • 1) Azoospermici ( nessuno spermatozoo nel liquido seminale )
  • 2) Pazienti nei quali anche alla biopsia testicolare non si ritrovano spermatozoi
  • 3) Pazienti portatori di malattie genetiche non ovviabili con la diagnosi preimpianto
  • 4) Pazienti affetti da gravi malattie virali nei quali si teme di trasmettere il contagio
  • 5) Pazienti che hanno avuto ripetuti fallimenti nella PMA
  • Le tecniche di utilizzo dello sperma eterologo sono due :

    • 1) Inseminazione intrauterina eterologa
    • 2) Fertilizzazione in vitro ( FIVET o ICSI) eterologa (laddove ci sia altra patologia femminile associata)
    banca del seme e donazione sperma roma

    Chi sono i donatori di spermatozoi

    I donatori di spermatozoi sono persone sane che decidono per altruismo o per una piccola remunerazione di donare gli spermatozoi e quindi il loro patrimonio genetico. I donatori prima di essere accettati e utilizzati come donatori vengono sottoposti ad una serie di controlli molto severi :

    • 1) Screening per le malattie infettive : HIV 1 / 2, HTLV 1 e 2, Epatite b ( HBsAg e anti-HBC), Epatite C, Clamidia, sifilide, gonorrea, Citomegalovirus
    • 2) Screening per le malattie genetiche : Cariotipo (46,XY), fibrosi cistica, Talassemia α/β, Malattia di Gaucher, Malattia di Tay-Sachs, Malattia di Niemann-Pick di tipo C 1°, Anemia falciforme, Iperplasia surrenalica congenita classica da deficit di 21-idrossilasi
    • 3) Screening e anamnesi per le malattie psichiatriche
    • 4) Non deve far uso di droghe

    Una volta accertate ed escluse tutte queste variabili lo sperma viene congelato e catalogato in base al gruppo sanguigno e alle caratteristiche fenotipiche del donatore. Viene tenuto in quarantena per sei mesi, quindi vengono eseguiti di nuovo i tests per le malattie virali, e se negativi, lo sperma può essere utilizzato.

    -
Franco Lisi - docplanner.it

CASA DI CURA VILLA MAFALDA,
V. M.TE GIOIE 5 - 00199 ROMA
Telefono: 06 86094776
Cellulare: 347 2684486
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

numero verde fecondazione assistita roma